FRAPPATO "CALA NIURU"

IVA inclusa, spedizione esclusa

Spedizione gratuita per gli ordini nazionali superiori a ** ‪39.9‬‪€‬ **

Termine di spedizione 1 - 3 Giorni lavorativi

Nome: CALA NIURU TERRE SICILIANE IGT
Regione: Sicilia
Annata: 2022
Uve: Frappato 75%, Nero d’Avola 25%
Vinificazione: raccolta manuale e fermentazione alcolica separata con soli lieviti indigeni in vasche di acciaio con macerazione di massimo 4 giorni sulle bucce.
Affinamento: fino a primavera in vasche di acciaio o di vetroresina, poi in bottiglia.
Note degustative: note di fragola, lampone, con tratti erbacei e speziati.
Formato: 0,75 L
Gradazione: 14% vol
Abbinamento: carni rosse e bianche, agnello alla griglia, pasta con sughi strutturati.

IL MORTELLITO

Dario Serrentino è cresciuto tra Catania e Bologna: dopo la laurea in Scienze politiche ha deciso di tornare alla terra, in Sicilia, nella campagna dove a inizio Novecento vivevano i suoi bisnonni e lì è diventato vignaiolo. Oggi guida l’azienda agricola famigliare, Il Mortellito, con terreni in Val di Noto, tra le cittadine di Noto (SR) e Pachino (SR), a pochi chilometri dal mare e dalla Riserva naturale di Vendicari. Le vigne si trovano a pochissimi chilometri dal mare, su terreni prevalentemente calcarei e argillosi, capaci di assorbire i sali minerali e di rilasciarli per determinare la caratteristica salinità dei vini. In cantina prevale la ricerca dell’eleganza, come i vini Calaniuru e Calaiancu che prendono il nome dalla calea, uva in siciliano, e dalle parole che indicano il colore rosso e quello bianco.